AT&T: 7,6 milioni di iPhone attivati nell'ultimo trimestre del 2011

385
0
CONDIVIDI

AT&T ha reso noti i propri dati sulle vendite inerenti all’ultimo trimestre del 2011. Come era pronosticabile, quest’ultimo trimestre è stato all’insegna dell’iPhone. La compagnia telefonica più famosa al mondo ha venduto oltre 7,6 milioni di iPhone negli ultimi tre mesi del 2011.

Questo dato ha permesso all’operatore mobile di superare il suo acerrimo rivale, ovvero Verizon, ferma a quota 4,2 milioni.

Il dato in questione diventa ancora più sorprendente quando lo si paragona con le vendite totali della società. AT&T, nel Q4, ha venduto infatti 9,4 milioni di dispositivi mobili, il ché significa che l’80% di essi sono iPhone.

iPhone e i dispositivi Android hanno registrato vendite da record. Nel corso del trimestre, più di 7.6 milioni di iPhone sono stati attivati, la maggior parte delle quali sono stati iPhone 4S, che è in vendita dal 14 ottobre, e sono stati venduti più del doppio degli smartphone Android rispetto al quarto trimestre dello scorso anno. Le vendite degli iPhone sono state aiutate da una customer experience superiore, con AT&T che è stata in grado di offrire una velocità di download fino a tre volte più veloce rispetto alle reti degli altri vettori degli Stati Uniti.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS